Gennaio 2020

  • Condividi:

Predictive Analytics: conoscere per agire

I vantaggi dell’Analisi Predittiva per fare previsioni utili allo sviluppo del business della tua azienda.

I dati aziendali sono un bene strategico, un aggregato prezioso di esperienza di tutte le competenze aziendali, la loro storia e le relazioni con i clienti. L’Analisi Predittiva intercetta tutta questa esperienza, riformulando i dati automaticamente secondo i modelli di Predictive Analytics.

Predictive Analytics: conoscere per agire

Come funziona l’Analisi Predittiva: è un processo che utilizza l’analisi dei dati per effettuare previsioni basate su dati, statistiche e tecniche per creare un modello predittivo di analisi e di previsione di trend futuri. Il processo sfrutta set di dati eterogenei, in modelli in grado di generare risultati chiari e di immediato utilizzo.


Le fonti dati in azienda continuano a evolvere e a crescere:
catturare, gestire e archiviare i dati aziendali per preservare storia, contesto e approccio;analizzare scientificamente i dati per ‘arricchirli’ di senso utile al business ;rilasciare dati aggiornati e velocemente in base alle necessità.

Trasformare gli eventi in risorse. Predictive Analytics: a cosa serve e perché è molto utile.
L’Analisi Predittiva rileva le relazioni sottese tra i dati, ordinati in base a rilevanza e significatività, aiutando l’azienda a formulare uno scenario previsionale del mercato, dalle tendenze emergenti alle opportunità da cogliere. Un vantaggio competitivo: integrare le informazioni predittive nel business significa poter influenzare le tendenze, accedere a pool di dati sempre più grandi, integrando strumenti di analisi nei processi decisionali.

Estrarre valore dai dati: sviluppo dei modelli predittivi. La soluzione aiuta ad organizzare ed analizzare le informazioni della tua azienda. Per estrarre le informazioni da dati aggregati si crea un modello predittivo; la modellazione predittiva utilizza metodi matematici e numerici in grado di prevedere un risultato in un determinato stato o istante temporale futuro in funzione dei cambiamenti degli input. Mediante un processo evoluto il modello viene sviluppato utilizzando un set di dati di training, quindi testato, validato e integrato nei processi aziendali.

Conoscere per Agire. La Predictive è una fonte di BI da utilizzare per conoscere aspetti critici e opportunità, per scomporre dati e prevedere comportamenti e trend. La previsione consegna un sistema di “data-driven” contro i rischi aziendali, la fusione di risultati da cui trarre sistematicamente informazioni utili per azioni di valore.
La previsione è strutturata per generare un’azione: i dati sono il materiale da modellare per definire una strategia; metriche, report, tabelle e altri risultati di ricerca sono strumenti fondamentali a supporto del processo decisionale aziendale.

Vuoi restare aggiornato con le nostre news?

Puoi ricevere la nostra newsletter con notizie e aggiornamenti relativi alla Business Intelligence e Corporate Performance Management, a supporto della Governance Aziendale. La newsletter è gratuita e periodica.
In conformità al Regolamento GDPR (UE 2016/679), compilando questo modulo acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali. Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy
Accetto le condizioni di Privacy policy
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

×